Polenta col sugo

Quando decido di fare la polenta col sugo sappi che è una festa a casa mia. Questo piatto unico, sebbene lungo nella preparazione, metterà tutti di buon umore e inonderà la tua casa di un ottimo profumo invitante.

Un vero ragù richiede amore e pazienza per cui per ottenere un buon risultato dovrai attendere un bel po’ di ore. Ma fidati, verrai ripagato di ogni sacrificio. E poi preparare il ragù in casa regala tante soddisfazioni: il profumo che inonda la casa, il colore rosso del pomodoro che vira verso note scure e rassicuranti, la bontà della polenta fumante che ti avvolge nelle fredde serate invernali… La polenta col sugo è per me un vero comfort food e perciò se anche tu la pensi come me ti consiglio di segnati gli ingredienti, di andare al supermercato e di armati di tanta buona volontà!

Inoltre, questo piatto a base di polenta può essere consumato tranquillamente da chi soffre di celiachia non contenendo glutine all’interno degli ingredienti.

Ti auguro una buona lettura e soprattutto una buona polenta col sugo!

polenta col sugo

PREPARAZIONE: 1 ora COTTURA: 6 ore DIFFICOLTÀ: media COSTO: medio


Ingredienti per 6 persone

PER IL SUGO

PER LA POLENTA

Procedimento

Inizia questo magnifico lavoro partendo dalla preparazione del sugo: sbuccia le cipolle, tagliale a fette più o meno grandi (durante la lunga cottura si scioglieranno completamente). In una casseruola capiente poni l’olio, la cipolla a fette e lascia appassire per ca 20 minuti.

polenta col sugo

Unisci alle cipolle la carne bene asciutta e a temperatura ambiente. Lascia cuocere per bene, girando di tanto in tanto finché la carne non risulterà ben rosolata su ogni lato. Unisci quindi il bicchiere di vino rosso che farai evaporare, il sale e il pepe.

polenta col sugo

Quando la carne sarà particolarmente dorata e il vino sarà evaporato, unisci la passata di pomodoro e prosegui la cottura a fuoco bassissimo per diverse ore (io ho impiegato 6 ore di cottura) coprendo con un coperchio.

polenta col sugo

Fai cuocere per bene, aggiungendo acqua all’occorrenza e girando di tanto in tanto.

Il tuo sugo dovrà avere una consistenza particolarmente densa e un colore leggermente scuro.

polenta col sugo

Prepara la polenta*: porta a bollore l’acqua, aggiungi il sale e versa la polenta. Unisci anche l’olio e mescolate di frequente facendo cuocere a fuoco dolce per ca 40 minuti.

polenta col sugo

Versa la polenta nell’apposita scifetta (il classico vassoietto di legno dove solitamente viene servita la polenta) e irrora con abbondante sugo e carne.

A piacere aggiungi del pecorino grattugiato e buon appetito.

polenta col sugo

Note

*Io ho utilizzato la polenta bramata, quella macinata più grossolanamente e adatta proprio per realizzare la polenta. È comunemente usata nel Nord dell’Italia e si contraddistingue per un sapore più rustico. Tuttavia richiede più tempo per la cottura. Se vuoi velocizzare i tempi puoi acquistare la polenta gialla fioretto, a grana più sottile e che richiederà mento tempo di cottura.

Conservazione

Ti consiglio di consumare subito la polenta col sugo ma se preferisci puoi preparare con anticipo il sugo (anche di un giorno) e realizzare solo la polenta prima di mangiarla. Inoltre, sappi che la polenta avanzata ben si presta ad essere tagliata a fette e cucinata grigliata o fritta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *